Home > Notizie ed eventi > Contributi per l’installazione di dispositivi antiparticolato

Contributi per l’installazione di dispositivi antiparticolato

26.11.2008

REGIONE LOMBARDIA
Contributi per l'installazione di dispositivi antiparticolato
su autoveicoli diesel per trasporto merci

Con decreto n. 13078 del 14 novembre 2008 (pubblicato sul BURL n. 47 del 21 novembre 2008 - 4° supplemento straordinario) è stato approvato il "Bando di assegnazione contributi per l'installazione di dispositivi antiparticolato su autoveicoli a motore ad accensione spontanea (diesel) destinati al trasporto di merci", in attuazione della d.g.r. 11 luglio 2008, n. 7633"

Il bando è destinato ad autoveicoli diesel di categoria N1, N2 e N3 omologati ai sensi delle direttive antinquinamento cosiddette Euro 0, Euro 1 o Euro 2 ed è applicato alla sola zona A1 del territorio lombardo (vedi allegato).

Il bando prevede l'utilizzo di un Voucher per un importo pari al 50% del costo del dispositivo antiparticolato con relativa installazione fino ad un valore massimo definito per categoria pari a:

  • categoria N1 € 2.000
  • categoria N2 € 2.500
  • categoria N3 € 3.000

La gestione del bando è affidata ad Automobile Club Milano che ha istituito un apposito sportello telefonico informativo per gli utenti in funzione dalle ore 9 alle 12 dal lunedì al venerdì, cui è possibile rivolgersi per eventuali informazioni (tel. 02.7745246 - 02.7745282 - 02.7745296), oltre al sito web www.acimi.it.

Le domande di contributo potranno essere presentate a partire da lunedì 1 dicembre 2008 (data di attivazione della procedura del bando), con le modalità alternative
a) richiesta on line (via internet)
b) richiesta presso gli sportelli di sede degli AA.CC. provinciali della Lombardia
dettagliate al paragrafo 6 del Bando:

In caso di disponibilità di risorse finanziarie, la procedura permetterà la stampa di:

  1. Voucher (da consegnare all’installatore)
  2. Autocertificazione del titolare del Voucher (da consegnare all’installatore)
  3. Ricevuta per il titolare del Voucher

In caso di esaurimento delle risorse finanziarie, la richiesta di contributo verrà posta in una apposita lista di attesa.
Con il Voucher il soggetto richiedente acquisisce il diritto al contributo regionale per l’acquisto con relativa installazione di un dispositivo antiparticolato presso le officine che preventivamente si saranno registrate presso Automobile Club Milano (paragrafo 8 del Bando).
Il Voucher ha una validità limitata a 90 giorni dalla data di emissione, termine oltre il quale, se non utilizzato, perderà di valore.
L’accettazione delle richieste avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione.